• Malessere e dolori
  • Dolori mestruali: mai provato con lo yoga?

    Dolori mestruali: che siano una volta al mese o che si presentino in modo aperiodico, spesso mettono a dura prova l’universo femminile.

    A volte non si può prescindere dal ricorso ad un rimedio farmacologico, ma come possiamo aiutare il nostro corpo a combattere il dolore?

    Un consiglio ci arriva dallo yoga, che può aiutarci  a trovare sollievo. Nello specifico si può ricorrere alla posizione della farfalla:

    •    sedetevi sul pavimento, mantenendo la schiena dritta;
    •    divaricate le gambe e piegate le ginocchia;
    •    appoggiate le piante dei piedi l’una contro l’altra, e tenetele ferme con le mani, i talloni toccano il pavimento;
    •    iniziate a muovere le ginocchia, prima verso l’alto e poi verso il basso, imitando il battito d’ali delle farfalle;
    •    ripetete il movimento 10 volte;
    •    inclinate il busto in avanti fino a sentire la tensione sui muscoli interni delle gambe;
    •    mantenete la posizione per un paio di minuti, respirando regolarmente;
    •    ritornate alla posizione di partenza e ripetete la sequenza altre 5 volte.

    Il presente consiglio non si sostituisce al parere del medico o del farmacista e non deve essere effettuato se nel corso del suo svolgimento si accusano dolori improvvisi.

    0%
    0%
    0%